Ercolano, trekking urbano tra ipogeo e mercato del vintage

68

Un percorso a passo lento tra la Basilica di Pugliano e la sua arciconfraternita, l’ipogeo e il mercato del vintage famoso nel mondo. Appassionati di storia e cittadini questa mattina hanno ri-scoperto i tesori della citta’ degli Scavi partecipando all’iniziativa Trekking Urbano promossa dall’amministrazione comunale nell’ambito del cartellone natalizio, guidati tra cappelle e altari della Basilica da quattro studentesse dell’associazione ‘L’Emozione della Bellezza’ . Un itinerario, aperto dai saluti del vicesindaco Luigi Luciani e dal sacerdote Aniello Gargiulo, tra importanti opere del trecento come la Madonna lignea, il Crocifisso nero e soprattutto il cimitero sotterraneo con gli antichi sarcofagi. Una discesa suggestiva con tappa davanti al crocifisso dove, accompagnate da spiegazioni e dalle note del maestro Giovanni D’Angelo alla chitarra, due artiste hanno allietato i partecipanti con performance canore. Tappa successiva al mercato dei vestiti usati nella centralissima via Pugliano, tra le botteghe dei commercianti dove in passato sono stati acquistati gli abiti di scena di film come ‘I cento passi’, ‘La meglio gioventu”, ‘Prima dammi un bacio’. Affollato come ogni sabato, il mercato del vintage e’ ancora oggi uno dei luoghi prescelti da turisti e visitatori provenienti da ogni parte d’Italia.