Esplode fabbrica fuochi d’artificio, morto 19enne

5

Lecce, 9 nov. (Adnkronos) – Un operaio di 19 anni, C.G., è morto in seguito a una esplosione avvenuta questa mattina, alle  8.30 circa, in una fabbrica di fuochi d’artificio ad Arnesano, contrada Palombo, in provincia di Lecce. Un altro lavoratore R. G. di 43 anni è stato trasportato in codice rosso al reparto grandi ustionati dell’ospedale di Brindisi. Artificieri dei carabinieri, addetti ai rilievi del Nucleo Investigativo e compagnia di Lecce sono intervenuti sul posto.