Estate, ferragosto nel Salernitano: boom per gli agriturismi

44

Parte con il tutto esaurito nelle strutture agrituristiche della provincia di Salerno il primo weekend del mese di agosto. Lo comunica Coldiretti Salerno sulla base dei dati rilevati nelle aziende agrituristiche del circuito Campagna Amica Terranostra Campania. Gli agriturismi piu’ gettonati sono stati quelli a ridosso delle zone costiere ma ha funzionato molto bene anche l’area interna dove si registra una tendenza all’aumento rispetto allo scorso anno. “Siamo molto soddisfatti dai dati relativi alla prima parte della stagione estiva e del primo weekend di agosto – sottolinea il presidente di Coldiretti Salerno, Vito Busillo – si conferma un trend molto positivo che avrà il suo clou nella settimana dal 10 al 18 agosto. Molte strutture sono gia’ sold out e c’e’ gia’ stata la corsa a prenotare il pranzo di ferragosto. Alcuni non accettano piu’ prenotazioni già da giorni. Ciò significa che l’agriturismo conferma un forte interesse tra i turisti – ad agosto soprattutto italiani – con un livello dell’offerta elevato. Scegliere una vacanza in agriturismo significa scegliere di vivere la casa degli agricoltori e significa avere l’opportunita’ di conciliare la buona tavola con la possibilita’ di stare all’aria aperta avvalendosi di programmi ricreativi, culturali e attivita’ agricole tradizionali”. La capacita’ di mantenere inalterate le tradizioni enogastronomiche nel tempo resta – conferma Coldiretti – la qualita’ piu’ apprezzata dagli ospiti degli agriturismi italiani che hanno qualificato notevolmente la propria tradizionale offerta di alloggio e ristorazione.