Etica Sgr, bando da 220 mila euro per le imprese sociali

64

Etica Sgr Spa, società di gestione del risparmio del Gruppo Banca Etica, ha destinato una quota dei propri utili al fondo oneri futuri, finalizzato all’erogazione liberale di contributi. Fondazione Finanza Etica è stata incaricata da Etica Sgr per l’individuazione dei potenziali beneficiari.

Obiettivo del bando è avviare una iniziativa per il sostegno agli investimenti di imprese sociali o società controllate da imprese sociali. Quattro i settori di intervento identificati: efficienza energetica ed energie rinnovabili (coibentazione immobili, cogenerazione, solare termico, solare fotovoltaico, eolico, idroelettrico, biomasse); ambiente (gestione dei rifiuti, riciclo delle materie prime, produzioni ecocompatibili; inserimento lavorativo di immigrati; legalità (gestione di beni confiscati alla mafia).
Il budget a disposizione è pari a 220.000 euro e l’importo massimo per ciascun contributo di 40 mila euro. E’ possibile partecipare fino al prossimo 3 ottobre.