Etiopia, Fiera Itme Africa 2020: Italia seconda presenza internazionale

75

Si è chiusa la fiera Itme Africa 2020, svoltasi in questa settimana presso il Millennium Hall di Addis Abeba, con il motto “Prosperity for Africa through Textile Technology”. Il Viceministro etiopico del Commercio e dell’industria, Teka Grebeyesus, ha inaugurato la fiera e, accompagnato dall’Ambasciatore d’Italia in Etiopia Arturo Luzzi, ha visitato lo stand Italia e incontrato i rappresentanti delle 22 imprese italiane meccanotessili partecipanti. La collettiva italiana alla ITME AFRICA 2020, organizzata dall’Ufficio ICE del Cairo e dall’Ufficio Tecnologia industriale dell’ICE di Roma, in collaborazione con ACIMIT (Associazione dei Costruttori italiani di Macchinari per l’Industria Tessile), è stata la seconda presenza internazionale dopo quella indiana. ITME AFRICA 2020 è alla sua prima edizione e rappresenta il primo appuntamento fieristico in tutta l’Africa subsahariana dedicato al settore meccanotessile, con l’obiettivo di avviare un percorso di innovazione e aggiornamento tecnologico del settore in una regione che punta ad acquisire nei prossimi anni una posizione prominente nella produzione globale settoriale.