Eurocluster, misure di sostegno alle aziende: 42 milioni di euro dalla Commissione Ue

33

La Commissione europea ha lanciato la Call “Joint Cluster Initiatives (Euroclusters) for Europe’s recovery” nell’ambito del Programma per il mercato unico. L’obiettivo della call è di sviluppare e attuare misure di sostegno per le aziende all’interno e al di fuori del loro ecosistema industriale, creando e rafforzando le reti di collaborazione a livello dell’UE per migliorare la resilienza degli ecosistemi industriali europei e promuovere la loro trasformazione verde e digitale.Per farlo, la Commissione lancerà circa 30 iniziative strategiche intersettoriali, interdisciplinari e transeuropee, chiamate “Eurocluster”. Il termine indica quindi consorzi di cluster e reti europee che collaborano con altri tipi di organizzazioni, al fine di sostenere la transizione verde e digitale e costruire una resilienza sociale ed economica.La Call è divisa in 15 filoni: Open Strand. che invita a presentare proposte di progetti inerenti a vari ecosistemi industriali senza un focus specifico e14 Industrial Ecosystem Strands (Turismo, Mobilità-Trasporti-Automotive, Aerospaziale e difesa, Costruzioni, Agroalimentare, Industrie ad alta intensità energetica, Tessile, Industrie creative e culturali, Digitale, Energia rinnovabile, Elettronica, Vendita al dettaglio, Prossimità ed economia sociale, Salute). Il budget disponibile per questo bando è pari a 42.000.000 di euro. La scadenza per candidarsi è prevista per il 30 novembre 2021.