EUROfusion 2020, borse per ricercatori: domande entro il 19 luglio

58

Resteranno aperte fino al 19 luglio le domande di contributo per le EUROfusion Researcher Grants 2020, istituite per incoraggiare l’eccellenza e lo sviluppo della carriera di ricercatori che operano nel campo della fusione e anche per attirare candidati di alto profilo da altri settori.

Le borse di ricerca vengono assegnate annualmente a ricercatori post-dottorato o equivalenti. La sovvenzione coprirà i salari dei candidati selezionati e parte delle loro attività di ricerca e missioni per una durata fino a due anni. EUROfusion prevede di assegnare circa 10 contributi a partire dal 2020.

Le proposte devono essere supportate da uno dei membri di EUROfusion (per l’Italia l’Enea).