“Europa Creativa”, l’Ue apre i nuovi bandi: 88 milioni di euro per i settori culturali

128

Oggi la Commissione Ue ha lanciato i restanti bandi per i settori culturali e creativi nell’ambito del programma Europa creativa, mettendo a disposizione un importo totale di 88 milioni di euro. “Questo budget coprirà progetti di cooperazione europea nel campo della cultura, la circolazione e la maggiore diversità delle opere letterarie europee, e fornirà opportunità di formazione e performance per i giovani musicisti”, spiega Bruxelles. Le call si concentrano, tra l’altro, sulla cooperazione artistica europea e l’innovazione su temi come il coinvolgimento del pubblico, la digitalizzazione della coesione sociale e il contributo al Green Deal europeo. “Il bando dedicato alle piattaforme europee – si legge – contribuirà specificamente ad aumentare la visibilità, la programmazione e la promozione degli artisti emergenti”. Le organizzazioni interessate possono ora presentare le loro candidature, con scadenze che vanno dalla fine di agosto alla fine di settembre a seconda delle call.