European Inventor Award 2019, candidature entro il 28 settembre

36

Si chiuderanno il 28 settembre le candidature per il premio Inventore europeo 2019, promosso dallo European Patent Office. Il premio si rivolge agli inventori eccellenti provenienti da tutto il mondo e da tutti i settori tecnici e scientifici.
Le candidature possono provenire dal mondo del business, della ricerca, dalle università o da associazioni di Intellectual Property, così come dal pubblico in generale. Agli inventori candidati al premio europeo deve essere stato concesso almeno un brevetto europeo valido per l’invenzione.
Cinque categorie nell’ambito delle quali vengono assegnati i premi: Industria, per le tecnologie eccezionali e di successo brevettate da grandi aziende europee; Ricerca, per gli inventori pionieri che lavorano presso università o istituti di ricerca; Pmi, per le invenzioni eccezionali di piccole e medie imprese; Paesi non europei: per tutti gli inventori che non sono cittadini europei, ma a cui è stato concesso un brevetto europeo; Carriera: dedicato a un inventore europeo la cui dedizione e gli sforzi instancabili – e le invenzioni brevettate – hanno avuto un impatto importante sul proprio campo di intervento tecnologico e sulla società in generale.