Europei: Mancini, ‘spero di non dormire fino al 10 luglio’

13

Roma, 10 giu. – (Adnkronos) – “Spero di dormire stanotte come le altre notti, certamente sarà una notte diversa dalle altre”. Così il ct azzurro, Roberto Mancini, alla vigilia dell’esordio europeo contro la Turchia. “Spero di arrivare più avanti a non dormire, magari fino al 10 luglio”, aggiunge il ct alludendo alla vigilia della finale europea che si disputerà a Wembley l’11 luglio.