Europei: sindaco Calcinate, ‘Belotti perdonato per rigore, qui è nato gesto del gallo’

24

Milano, 12 lug. (Adnkronos) – “Per Calcinate è una soddisfazione avere avuto tra i suoi nati Belotti, se fa il gesto del gallo è perché ha giocato con un ragazzo di qui che aveva questo soprannome”. A celebrare il neo campione d’Europa Andrea Belotti è Gianfranco Gafforelli, sindaco del paese di circa seimila abitanti nell’alta bergamasca che ha dato i natali anche al difensore Pietro Vierchowod e all’attaccante Manolo Gabbiadini.