Exit poll Rai: exploit Meloni, centrosinistra doppiato, tiene Conte

115
in foto il leader di Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni (Imagoeconomica)

Il primo Exit poll del Consorzio Opinio Italia per la Rai dà nettamente in vantaggio la coalizione di centrodestra alla Camera, dove sarebbe avanti con il 41-45% (Fdi è il primo partito al 22-26%), mentre la coalizione di centrosinistra è al 25,5-29,5% e M5s è al 13,5%-17,5%. Azione-Italia Viva è al 6,5-8,5%. Numeri che si confermerebbero anche al Senato. Se le prime notizie fossero confermate, il centrodestra avrebbe la maggioranza in entrambe le camere per poter governare.

Senato
Secondo il primo Exit poll del Consorzio Opinio Italia per la Rai al Senato la coalizione di centrodestra avrebbe tra 111-131 seggi, il centrosinistra 33-53, M5S tra 14 e 34. Azione-Italia Viva tra 4 e 12 seggi, nessuno per Italexit per l’Italia. Altri tra 2 e 6.

Camera
Alla Camera la coalizione di centrodestra avrebbe tra 227 e 257 seggi, il centrosinistra tra 78 e 98, M5s tra 36 e 56 mentre la coalizione di centro sinistra tra 36 e 56. Azione-Italia Viva tra 15 e 25, altri tra 2 e 6. Nessun seggio per Italexit per l’Italia. Se i dati fossero confermati, il centrodestra avrebbe la maggioranza assoluta alla Camera.