Expo Milano 2015, capitale del caffè
Trieste e Napoli si contendono il titolo

10

Trieste si presenta a Expo rivendicando con orgoglio il titolo di capitale italiana del caffè. Una denominazione che, in verità, rivendicano molte altre città italiane, a Trieste si presenta a Expo rivendicando con orgoglio il titolo di capitale italiana del caffè. Una denominazione che, in verità, rivendicano molte altre città italiane, a partire da Napoli. Ma Trieste per Expo Milano 2015 ha deciso di investire in modo significativo sulla sua identità storica, che la vuole capitale del caffè fin dal XVIII secolo, quando venne proclamata porto franco dall’imperatore asburgico Carlo VI. In occasione dell’ esposizione universale, grazie ad un protocollo firmato tra le istituzioni friulane e la società Expo, Trieste si è ritagliata un ruolo da protagonista sia all’Esposizione, sia con una serie di appuntamenti che si svolgeranno in città. “Siamo riusciti a fare sistema – sottolinea la presidente della Regione Friuli, Debora Serracchiani -. Con l’opportunità offerta da Expo vogliamo dimostrare che Trieste non è solo la porta d’accesso del caffè in Italia, ma anche luogo di innovazione e ricerca“. La città porterà da Milano a Trieste un grande evento Expo organizzato alla Pescheria centrale.