Export, 40 imprese su nuovi mercati con il sostegno di Simest: ci sono anche due società campane

37

Quaranta imprese italiane a breve accederanno ai mercati di 8 Paesi grazie a Simest. La società che insieme a Sace costituisce il Polo dell’export e dell’internazionalizzazione del Gruppo Cdp, nel mese di agosto 2018 ha concesso finanziamenti per oltre 10 milioni di euro a un gruppo di aziende per operazioni commerciali in: Albania, Algeria, Arabia Saudita, Brasile, Costa d’Avorio, E.A.U., Kenya e Russia.

Tra le aziende supportate ci sono anche due campane. Le prima è 2SFT Jeans&Sportwear Srl di Nocera Inferiore (Salerno), società attiva nella produzione e distribuzione di capi di abbigliamento anche conto terzi. Grazie al finanziamento Simest aprirà una sede a Durazzo in Albania per vendere non solo i prodotti a marchio aziendale “2SFT Jeans & Sportwear”, ma anche i marchi dei suoi principali committenti italiani (Americanino, Imperial, Scout e Gaudi). L’altra azienda è la I.S.E.T. Srl di Maddaloni (Caserta), società operativa dal 1996 leader nella produzione e progettazione di apparati e schede elettroniche per il settore elettromedicale. Con il finanziamento aprirà un ufficio a Al Olaya in Arabia Saudita.