Fake news, De Gaetano (Neuromed): Dicotomia scienza-cultura umanistica, qui proliferano i batteri della disinformazione

23

“Le fake news sono un patologia dell’informazione. Dopo Galileo c’è stata una separazione netta tra la cultura scientifica e quella umanistica: oggi anche nei giornali trovate pagine di cultura e di scienza come se fossero cose separate. E questa dicotomia è la vera patologia su cui proliferano i batteri delle fake news”. Lo dice Giovanni De Gaetano, presidente dell’Irccs Neuromed, nel corso intervendo al convegno “Le fake news in medicina: una patologia dell’informazione”, in corso al Belvedere di San Leucio (Caserta). “Noi siamo un paese ignorante dal punto di vista scientifico ma il mondo della ricerca ha il dovere di diffondere quello che fa”, aggiunge De Gaetano. Che ammette: “Spesso noi ricercatori ci chiudiamo tra le nostre scoperte, pensando forse erroneamente che le cose di cui ci occupiamo alla gente non interessano. Ma questo atteggiamento deve cambiare:. dobbiamo parlare e non aver paura di insistere. Oggi siamo qui per dare una picconata contro le fake news”.

I dettagli dell’iniziativa su http://nottedeiricercatori.neuromed.it/