Fake news, Efsa ed Eit lanciano l’Hackathon: soluzioni smart contro la disinformazione

37

L’Autorità Europea per la Sicurezza Alimentare (EFSA) e gli Alumni dell’EIT danno il via ad un concorso Hackathon per l’ideazione di soluzioni di intelligenza artificiale volte ad individuare le fake news, per salvaguardare la credibilità delle informazioni sulla sicurezza degli alimenti e dei mangimi nell’UE. Il concorso è inquadrato nel contesto generale degli sforzi della Commissione Europea per contrastare la disinformazione su larga scala, le informazioni fuorvianti e false diffuse soprattutto online.Le prime 5 soluzioni selezionate saranno presentate durante la giornata di premiazione on-line che si terrà venerdì 19 marzo 2021. Il team vincitore riceverà un premio di 7.000 euro. A seguire la seconda e terza soluzione otterranno rispettivamente 6.000 e 5.000 euro, e la quarta e la quinta 3.500 euro ciascuna. Il termine ultimo per la partecipazione alla competizione è il 28 gennaio 2020.