Farmaci assunti senza parere del medico
Cattiva abitudine di tre campani su dieci

17

Quando si tratta di assumere farmaci, l’automedicazione sembra una soluzione diffusa in Campania più della media nazionale: secondo un’indagine di dottori.it, il 30 per cento dei cittadini campani ha assunto, negli Quando si tratta di assumere farmaci, l’automedicazione sembra una soluzione diffusa in Campania più della media nazionale: secondo un’indagine di dottori.it, il 30 per cento dei cittadini campani ha assunto, negli ultimi dodici mesi, dei farmaci con obbligo di prescrizione senza chiedere parere al medico. Demoskopea, incaricata dal portale che riunisce i medici specialisti italiani, ha intervistato un campione italiano rappresentativo con un focus specifico sulla Campania, dove la media di chi fa da sé nell’assumere farmaci supera quella nazionale che si ferma al 23,7 per cento. Al primo posto antistaminici e antidolorifici: per questi farmaci circa il 50 per cento dei campani non ha consultato il medico. Seguono gli antibiotici.


Diffondere, attraverso i giovani, la conoscenza della psoriasi, una malattia che esordisce spesso proprio in giovane età e che è gravata da un pesante stigma, è l’obiettivo del concorso video “Sulla mia pelle”, rivolto ai giovani per “vincere” i falsi miti sulla psoriasi e combattere lo stigma, attivo da questa settimana sul sito dedicato. Per il contest, nato da un’iniziativa promossa da Janssen Cilag con il Giffoni Film Festival, in collaborazione con le Società scientifiche Adoi e SideMast e l’associazione per la Difesa degli Psoriasici, bisognerà produrre un cortometraggio ispirato ad uno dei soggetti realizzati dai ragazzi della Master Class in sceneggiatura e giornalismo di Giffoni.


Continuerà a sedere alla poltrona di vertice massimo dell’ospedale Cardarelli Patrizia Caputo, che dal ruolo di reggente, da due mesi al posto di Rocco Granata, assume quello di commissario straordinario. Un provvedimento che porta la firma del governatore Stefano Caldoro e che rinvia di altri trenta giorni prima di completare le procedure di scelta del nuovo direttore generale.