Fase 2: Confcommercio Lombardia, ‘no ripartenza senza apertura confini’ (2)

18

(Adnkronos) – “Di vera ripartenza non si potrà parlare, sino a che non riprenderà la mobilità a livello nazionale ed europeo. Pensiamo a quanto incidano i mancati arrivi di turisti stranieri, ad esempio per le attività commerciali nei centri storici delle grandi città o nelle località sui laghi”, afferma ancora Confcommercio Lombardia, citando le previsioni negative dell’Osservatorio di Federalberghi per il 2020: si conteranno 28 milioni di presenze in meno in Lombardia, di cui 18 dall’estero e quasi 10 dall’Italia.