Fase 2: Conte, ‘dati incoraggianti, frutti da sforzi e sacrifici Italia’

28

Roma, 19 mag. (Adnkronos) – “Italia è stata uno dei primi e più colpiti Paesi da questa pandemia. A marzo, abbiamo assunto misure drastiche per contenere la diffusione del virus. Dopo due mesi, i dati epidemiologici sono incoraggianti: confermano che i nostri sforzi e i sacrifici collettivi hanno dato i loro frutti”. Così il premier Giuseppe Conte, intervenendo alla sessione conclusiva della 73esima edizione dell’Assemblea mondiale della Salute.