Fase 2: Conte, ‘mesi duri e complessi, faremo impossibile per aiutare tutti’

8

Roma, 18 mag. (Adnkronos) – “Da oggi, dopo la prima ripartenza del 4 maggio, altri milioni di italiani riprenderanno a lavorare. Ci sono persone, però, che in queste settimane sono rimaste senza lavoro e senza uno stipendio, commercianti che rischiano di chiudere per sempre la propria attività, imprenditori che non sanno se potranno continuare a produrre. Saranno mesi molto duri e complessi, non dobbiamo nascondercelo. Come ho già detto più volte, stiamo affrontando la prova più dura dal Dopoguerra. Il governo ne è pienamente consapevole. Stiamo facendo l’impossibile per venire incontro in tempi ancora più rapidi alle esigenze di tutti”. Lo scrive il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, in un intervento su ‘Leggo’.