Fase 2: Conte, ‘no volontà protrarre stretta, se possibili ulteriori aperture lo faremo’

20

Roma, 6 mag. (Adnkronos) – “Dal governo non c’è alcuna volontà di protrarre questo lockdown residuo” ha detto il premier Giuseppe Conte in riferimento alle attività della vendita al dettaglio e degli esercizi commerciali, nel corso dell’incontro con Rete Imprese Italia che si è concluso da poco. “Se c’è la possibilità di anticipare qualche data, possiamo anche valutare delle aperture ulteriori”, ha spiegato il presidente del Consiglio, sottolineando che con il piano del ministro della salute e con le informazioni che Regioni ed enti locali dovranno mandare giornalmente “siamo nelle condizioni di un piano che ci consenta di tenere sotto controllo la curva del contagio anche a livello territorialmente molto circoscritto”.