Fase 2: Gelmini, ‘misure coraggiose o perdiamo un pezzo di Paese’

33

Roma, 26 mag. (Adnkronos) – “Per il settore turismo ed edilizia non si vede la luce in fondo al tunnel. Secondo le drammatiche stime di Cerved nei prossimi mesi tra alberghi, ristoranti e costruttori, un’azienda su cinque è a rischio fallimento. Colpite anche le piccole e medie imprese, il tessuto vitale della nostra economia. Il decreto liquidità non ha dato l’aiuto del quale questi comparti avevano bisogno. Troppa burocrazia, pochi prestiti”. Lo sottolinea Mariastella Gelmini, capogruppo di Fi alla Camera.