**Fase 2: governo ragiona a incentivi capitalizzazione imprese, no ingresso Stato**

19

Roma, 7 mag. (Adnkronos) – Un appoggio esterno dello Stato per le imprese tra i 5 e i 50 milioni di fatturato messe in ginocchio dall’emergenza Covid-19 e dal lockdown. Quelle stesse aziende per le quali si parlava di un ingresso dello Stato nel capitale, ipotesi che, oltre ad accendere il fuoco amico di Iv, ha fatto saltare i nervi a Confindustria. Quella dell’appoggio esterno al momento è solo un’ipotesi, ma di fatto sul tavolo del governo e gradita a via dell’Astronomia.