Fase 2: Magri (Ancma), ‘2020 con perdita del 35% senza incentivi per Euro 4’

19

Milano, 6 mag. (Adnkronos) – “Senza nessuna forma di incentivazione all’acquisto da parte del governo per i veicoli Euro 4 rimasti invenduti, il mercato 2020 di ciclomotori, moto e scooter chiuderà con pesante -35%, che porterà a un’ulteriore perdita di fatturato superiore a 215 milioni di euro”. È quanto ha dichiarato Paolo Magri, presidente di Confindustria Ancma, l’associazione nazionale dei produttori di cicli e motocicli, in merito alle misure di sostegno per gli effetti dell’emergenza Covid-19.