Fase 2: Mazzanti (ct azzurre pallavolo), ‘ci mancherà contatto con appassionati sport’ (2)

22

(Adnkronos) – In particolare, sullo sport al femminile Mazzanti ha fatto notare che “le ragazze sono più conservatrici, legano più cose all’errore rispetto all’uomo. Il mio compito è liberarle e aiutarle a rischiare, generando responsabilità e facendole sentire meno in colpa grazie alla creatività”. Alla domanda su quale sia l’elemento più educativo dello sport a livello agonistico, il coach l’ha individuato nel “campione che si esalta nella gara e nella sfida contro se stesso”. Pensando a grandi atleti che trovano motivazioni anche a 40 anni, Mazzanti ha detto che «se loro pensassero di fare quello che hanno sempre fatto non starebbero più a quel livello. Perché lo sport significa imparare sempre qualcosa di nuovo”.