Fase 2: Musumeci, ‘da governo tentativo di centralismo romani, sfiducia nelle regioni’

17

Palermo, 18 mag. (Adnkronos) – “Noto una mancanza di fiducia dal parte del governo nei confronti delle Regioni, leggo un tentativo di neocentralismo. C’è un centralismo romano che pare si stia manifestando in questo momento in maniera più o meno larvata ma c’è ed è evidente”. E’ la denuncia del governatore siciliano Nello Musumeci intervenuto a Omnibus La7. “Le regioni hanno diritto ad avere autonomia – dice ancora Musumeci – perché conoscono più di tutti le realtà del territorio. Noi sentiamo il fiato della gente sulla nuca la mattina”: