Fase 2: Pellegrini (Lega), ‘Mauri chieda scusa se non impedisce gilet arancioni in piazza’

18

Roma, 31 mag. (Adnkronos) – “Il governo e il Viminale, che proprio a Milano avevano multato senza pietà alcuni commercianti disperati che chiedevano allo Stato di poter lavorare, non riescono a impedire una manifestazione dei cosiddetti gilet arancioni. Anziché chiedere scusa e dimettersi, il viceministro Mauri attacca i ‘populisti’. È l’ennesima prova che l’unica capacità di chi è in questa maggioranza e in questo governo è quella di odiare la Lega”. Lo afferma il senatore della Lega Emanuele Pellegrini.