Fase 2, Sibilia (M5S): “Stop a ricatti, sanatoria non è priorità”

21

Roma, 8 mag. (Adnkronos) – “Nel decreto maggio c’è il reddito di emergenza, risorse a fondo perduto per le imprese, bonus al 110% per la ristrutturazione delle case: provvedimenti decisivi e attesi dai nostri concittadini colpiti dalla crisi conseguente al coronavirus. Mentre lavoriamo per arginare uno tsunami economico, una parte del governo ci spinge a parlare di migranti, proprio ora che gli ingressi sono sotto controllo e mentre ci apprestiamo a vivere la stagione più calda sul fronte migratorio. Rendiamoci conto che sulle coste libiche non può arrivare il messaggio sbagliato, o si aggiungerà un altro problema mentre siamo occupati a risollevarci”. E’ quanto scrive su Facebook il sottosegretario all’Interno Carlo Sibilia.