Fase 3: Conte, ‘umiltà di ammettere errori su ritardi, ma carenze strutturali’ (2)

19

(Adnkronos) – Per contrastare l’emergenza Covid-19, ricorda, “abbiamo cercato di intervenire a 360 gradi per proteggere la nostra comunità nazionale, le nostre imprese e i cittadini. Era impensabile che tutte queste misure, da adottare nel ciclo di qualche settimana o addirittura dei giorni, potessero dispiegarsi a terra di punto in bianco. Quasi che potessimo confezionarle per mesi avendo pure la possibilità di sistemare preventivamente il quadro burocratico del Paese”.