**Fase 3: Visco, ‘sostenibilità debito pubblico non in discussione’**

28

Roma, 13 giu. (Adnkronos) – “La sostenibilità del debito pubblico non è in discussione, ma il suo elevato livello in rapporto al prodotto è alimentato dal basso potenziale di crescita del Paese e al tempo stesso ne frena l’aumento. Crescita economica e politiche di bilancio prudenti e rivolte all’investimento dovrebbero invece rafforzarsi l’una con le altre, in un circolo virtuoso che il nostro paese è in grado di attivare, favorendo la discesa dell’onere degli interessi sul debito”. Ad affermarlo è il Governatore della Banca d’Italia, Ignazio Visco nel corso del suo intervento alla prima giornata degli ‘Stati generali dell’Economia’.