Fca, Marchionne chiede di frenare sull’auto elettrica. E’ polemica

344
in foto Michele De Palma, responsabile auto della Fiom

”Come si fa a dire, mentre si riceve una laurea ad honorem in ingegneria industriale, che bisogna frenare sull’auto elettrica.
L’unico pregio di Marchionne è quello finanziario, perché è riuscito a raggiungere tutti gli obiettivi finanziari prefissati in Fca”. E’ quanto ha affermato il segretario nazionale per il settore automotive della Fiom, Michele De Palma, nel corso dell’assemblea organizzata a
Pomigliano d’Arco per discutere del futuro dello stabilimento Fca ‘Giambattista Vico’. ”Gli hanno conferito un importante riconoscimento – ha detto il sindacalista – e l’ad ha affermato, guardando negli occhi gli esponenti del polo della meccatronica di Rovereto, che bisogna frenare sull’auto elettrica”.