Fca, Marchionne: Una Jeep a Pomigliano? Possibile, a giugno il piano

103
In foto Sergio Marchionne

“Una Jeep a Pomigliano? Possibile, aspettate il primo giugno quando presenteremo il piano”. Lo ha detto l’amministratore delegato di Fca, Sergio Marchionne durante la conferenza stampa al Salone dell’Auto di Ginevra. La presentazione del nuovo piano industriale della casa automobilistica è atteso con particolare interesse in Campania, dove preoccupano le voci circa la volontà, da parte di Fiat Chrysler, di abbandonare le motorizzazioni a diesel dal 2022. Tutto, però, sarà chiarito da Marchionne a giugno, compreso il ruolo dello stabilimento di Pomigliano d’Arco dove il cambio di rotta è necessario per chiudere l’ormai datata vicenda del ricorso agli ammortizzatori sociali.