Fca, nuovi ordini per la Panda: Pomigliano annulla tre giorni di cig

121

Nuovi ordini per la Panda, e Fca annulla tre giornate di cassa integrazione, delle otto previste a fine ottobre, per gli operai dello stabilimento di Pomigliano d’Arco. Lo ha reso noto Antonio Accurso, segretario generale della Uilm Campania, annunciando che a fronte di nuovi ordini di Fiat Panda, nei giorni 24,25 e 26 ottobre si lavorerà regolarmente. La prossima settimana, inoltre, i sindacati si rivedranno con l’azienda per il calendario di novembre e fare una valutazione sulla copertura dei Par del 29-30 e 31 ottobre, prima dell’incontro presso il Ministero dello sviluppo economico, in programma il 26 ottobre per fare il punto sul piano per la ristrutturazione che ha consentito la cig per 15 mesi. “La riduzione delle giornate di fermo previste per Pomigliano ad ottobre – ha detto Accurso – indica un recupero dei volumi previsti. Confidiamo che sia una notizia foriera di ulteriori annunci positivi”.