Fdi, manifestazione a Napoli. De Bertoldi: de Magistris multa ballerini ma tollera ubriachi e malintenzionati

133

“De Magistris e le sinistre multano le coppie del ballo, i tangheri che venerdì sera abbellivano la galleria Umberto I di Napoli con la loro arte, mentre tollerano soprusi e violenze di ubriachi e malintenzionati, che allontanano i turisti dalla splendida capitale del Sud. È l’ennesima conferma che le sinistre pensano solamente a stranieri invasori, fuori legge ed assistiti di professione, dimenticando invece le esigenze del proprio popolo, di chi lavora e rispetta leggi e valori della tradizione nazionale, rendendo onore al proprio Paese. Dimenticano gli Italiani nelle città da loro governate, figuriamoci se sanno ricordarsene al Governo del Paese e dell’Europa” così il senatore di fratelli d’Italia e segretario della commissione finanze tesoro Andrea De Bertoldi a margine della manifestazione nazionale di FdI in piazza Matteotti. “Invito quindi il sindaco di Napoli ad occuparsi dei napoletani, delle loro esigenze e dello sfruttamento del lavoro che purtroppo continua a crescere in questa grande città. Si interessi magari a quel centinaio di tassisti in gestione, che pagano in nero cifre assurde di affitto ai titolari delle licenze, che non esercitano e che quindi lucrano passivamente alle spalle di chi lavora, perlopiù in evasione fiscale. Si interessi di dare un futuro a questi lavoratori invisibili, che da anni vivono nel precariato senza potersi comprare onestamente una licenza di taxi, e lasci in pace i ballerini che abbelliscono la città partenopea” ha concluso il senatore di Fratelli d’Italia.