Federalberghi Capri, Gargiulo: Alberghi chiusi a prescindere dalla pandemia

40
In foto Sergio Gargiulo

“Che gli alberghi restino chiusi a Capri durante le festività di fine anno non è una novità – precisa Gargiulo – Avviene ogni anno dopo la chiusura della stagione estiva a fine ottobre. Riaprire per pochi giorni significherebbe rimettere in moto le strutture ricettive in anticipo per potersi presentare nelle condizioni ottimali per accogliere gli ospiti e per le nostre aziende non ne vale la pena. Gli alberghi restano chiusi a prescindere dalla pandemia”. Il presidente di Federalberghi Isola di Capri, Sergio Gargiulo, precisa il senso di alcune sue dichiarazioni apparse questa mattina sugli organi di stampa.
“Per quanto riguarda mie presunte affermazioni su feste annullate e le luci spente in Piazzetta – aggiunge Gargiulo – è anche superfluo sottolineare che le feste in piazza le ha fermate la Regione con atti appositi e che sulle luci non sono certo gli albergatori a decidere, sarebbe comunque una misura immotivata e non mi risulta che l’amministrazione comunale abbia deciso passi in tal senso”.