Federalberghi Costa Vesuvio:
50mila assunzioni con Jobs Act

31

Il Jobs Act può creare 50mila nuovi posti di lavoro in Campania. È quanto sostiene Adelaide Palomba, presidente di Federalberghi-Costa del Vesuvio, l’associazione che raggruppa le Il Jobs Act può creare 50mila nuovi posti di lavoro in Campania. È quanto sostiene Adelaide Palomba, presidente di Federalberghi-Costa del Vesuvio, l’associazione che raggruppa le imprese turistiche del Vesuviano, nel corso di un convegno organizzato oggi a Torre del Greco (Napoli). “Grazie ai nuovi strumenti normativi – dice – sarà finalmente possibile mettere il segno più rispetto agli ultimi anni. Stime di settore e previsioni basate sui nuovi percorsi previsti dal Jobs Act, ci spingono a ritenere possibile un aumento occupazionale di almeno 5 punti percentuali. Per i prossimi tre anni in Campania prevediamo circa 50mila nuovi assunti nel settore turistico. Un traguardo che ci vede impegnati come imprenditori”. L’imprenditrice spiega anche che ”Federalberghi-Costa del Vesuvio rappresenta un altro tassello importante e centrale per la definizione di un sistema turistico campano capace di offrire nuove opportunità di lavoro e una più ampia offerta di servizi di qualità ai turisti“. Il Convegno sulle prospettive di sviluppo del settore turistico legate al Jobs Act è allestito nella cornice di Villa Balke ed è anche l’occasione per ufficializzare l’affiliazione a Federalberghi dell’associazione territoriale Federalberghi-Costa del Vesuvio.