Federico II, il ministro Cartabia presenta la riforma dell’Ufficio del processo. In vista 16 mila assunzioni

50
in foto Marta Cartabia

Nell’ambito del suo “Viaggio in Italia”, il ministro della Giustizia Marta Cartabia farà tappa al Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università Federico II per presentare alle università campane la riforma del cosiddetto “Ufficio del processo” (istituito già nel 2014), che grazie alle risorse del PNRR porterà al reclutamento di 16550 addetti, tra cui neolaureati (in giurisprudenza e, in misura minore, in economia e commercio e scienze politiche), specializzandi e tirocinanti presso gli Uffici giudiziari.
Obiettivo dell’iniziativa quello di far conoscere e discutere i dettagli della riforma, coinvolgendo docenti, studenti e giovani laureati in un confronto pubblico.
L’incontro si terrà martedì 20 luglio 2021, dalle 14 alle 15,30, in Aula Pessina e contestualmente collegamento video in aula Cicala, con la presenza, oltre che della Ministra, del professore Gian Luigi Gatta, suo consigliere, del professore Nicola Selvaggi, Vice Capo di gabinetto, del Rettore della Federico II, Matteo Lorito e del Direttore del Dipartimento di Giurisprudenza, Sandro Staiano.