Federico II, nasce la Digital Transformation & Industry Innovation Academy

75
 
Partirà a novembre il primo corso della Digital Transformation & Industry Innovation Academy, iniziativa promossa da Università Federico II e Deloitte per la formazione degli esperti della trasformazione digitale. La presentazione del progetto, che sarà ospitato nel campus di San Giovanni a Teduccio, è avvenuta oggi. Vi hanno partecipato, tra gli altri, il rettore Gaetano Manfredi, Mariano Bruno, responsabile della sede di Napoli di Deloitte, Pierluigi Brienza, amministratore delegato di Deloitte Consulting e Antonio Pescapè, docente del dipartimento di Ingegneria dell’ateneo campano. “Guidare la trasformazione del sistema industriale italiano verso le nuove frontiere della digitalizzazione e della globalizzazione richiede nuove figure professionali di alto livello” ha spiegato il rettore Manfredi. La partecipazione all’Academy è riservata a 50 talenti che saranno selezionati attraverso bando nel mese di settembre. Il progetto didattico è articolato in due blocchi da 4 mesi ciascuno e sarà sviluppato con una metodologia di “blended learning” che prevede una integrazione tra formazione in presenza e didattica frontale, oltre che interventi seminariali e testimonianze dal mondo delle start up e dell’imprenditoria di respiro internazionale. I docenti arriveranno sia del mondo dell’università, sia da mondo dell’impresa.