Felicia Gaudiano entra a far parte della Commissione di Vigilanza della Rai

91
In foto Felicia Gaudiano

Felicia Gaudiano, senatrice salernitana del Movimento 5 Stelle, entra a far parte della Commissione di Vigilanza della Rai. Commercialista, 52 anni, originaria di Albanella (Salerno), ha studiato a Bologna e lavorato per anni in Toscana. E’ stata anche presidente dell’Opera “Nicola Vernieri”. “Ho accolto con grande gioia e soddisfazione la comunicazione con la quale venivo informata di essere stata scelta come membro della Commissione di vigilanza Rai. Sto vivendo con intensità ed impegno la mia prima esperienza da Senatrice del MoVimento 5 Stelle, al quale sono onorata di appartenere. Sono consapevole che l’impegno deve essere continuo e costante e, al tempo stesso, deve essere suffragato dallo studio. L’approfondimento delle tematiche è fondamentale per tutelare al meglio il nostro primo obiettivo: fare gli interessi dei cittadini. Sono abituata, sia per indirizzo professionale che per forma mentis, a dare risposte concrete a chi, per qualsivoglia motivo, si rivolga a me. Ho sempre anteposto il bene altrui al mio, continuo con questo modus operandi anche ora in politica. L’essere membro della Commissione Vigilanza Rai mi riempie di orgoglio e mi sprona a svolgere ancora con maggiore dedizione il mio mandato da parlamentare. La comunicazione attraverso i mezzi radiotelevisivi deve rappresentare la massima espressione di democrazia e libertà. Il pluralismo dell’informazione deve essere in ogni caso garantito e protetto. La libertà di espressione e di informazione sono gli unici indicatori del grado di civiltà e di democrazia di un paese veramente libero, lavoreremo intensamente per questo. Nel rinnovare a voi tutti la mia vicinanza alle problematiche quotidiane auguro a tutti un sereno e proficuo lavoro. In Rai è iniziato un nuovo corso e lo dimostreremo con i fatti”. Questo il suo commento.