Ferlog Service, revocato lo stato di agitazione

40
(foto da Pixabay)

E’ stato revocato lo stato di agitazione presso la Ferlog Service di Napoli, la società di manutenzione e revisione ferroviaria che ha committenze con Trenitalia, Mercitalia, Hitachi Sts e Alstom nonché con società ferroviarie come Contact, Sitav ed Elar. Le Rus aziendali, inforna una nota della Uilm, hanno annullato, con effetto immediato, qualsiasi azione di protesta dopo la riunione sindacale che si è svolta nel tardo pomeriggio di ieri. “L’azienda si è impegnata a ritirare i licenziamenti dei sei operai avvenuti nei giorni scorsi e a ripristinare le normali condizioni lavorative – rendono noto Pino Russo della segreteria regionale Uilm Campania e Mauro Cristiani della segreteria generale Fiom-Cgil Napoli -. Tutto ciò è stato oggetto di un apposito verbale di riunione redatto e firmato congiuntamente tra le parti”. Martedì 19 luglio, alle ore 15, si terrà un’assemblea generale retribuita di tutti i lavoratori della Ferlog Service per illustrare i contenuti dell’intesa raggiunta.