Ferrovie, l’ad Ferraris: in Campania 15 miliardi nei prossimi 10 anni. Rafforzeremo Afragola

154
In foto Luigi Ferraris

“Per la Campania abbiamo un programma che complessivamente in tutte le aree del gruppo Ferrovie, quindi compresa anche Anas, vale circa 15 miliardi di euro nei prossimi 10 anni“. Lo ha detto Luigi Ferraris, amministratore delegato di Ferrovie dello Stato, intervenuto questa mattina a Napoli all’inaugurazione dell’hub multimodale della Stazione Centrale. “Sono investimenti importanti – ha sottolineato Ferraris – che vanno dalla realizzazione di infrastrutture quali la Napoli-Bari, che ci consentirà di raggiungere Bari in 2 ore rispetto alle 3 e 40 di oggi, al rinnovamento della flotta regionale, ovviamente attraverso il contributo della Regione Campania, alla riqualificazione di siti oggi meno utilizzati o non valorizzati e questo ne è un esempio. Ma abbiamo intenzione anche di investire in pannelli solari, in ulteriori parcheggi, nel rafforzare ad esempio l’area di Afragola dove si dovrà fare una ragionamento di ampliamento della capacità di ricezione. Quindi si va in un’ottica a 360 gradi di quello che è un po’ il ruolo e il profilo che il gruppo Ferrovie sta assumendo come operatore di sistema dei trasporti”.