Festa del Carciofo di Paestum Igp, al lavoro per una lasagna da guinnes

55

Sarà lunga 12 metri, alta 12 centimetri e larga ben 70 centimetri. Sono i numeri della lasagna da guinness dei primati che si cercherà di realizzare alla ‘Festa del Carciofo di Paestum Igp’ in programma a Gromola di Capaccio-Paestum (Salerno) dal 21 al 25 aprile e dal 28 aprile al 1 maggio. Gli artigiani locali di Paestum, località nota in tutto il mondo per i Templi, patrimonio Unesco, stanno già lavorando per la realizzazione di una pentola gigante in grado di cuocere la lasagna che ovviamente avrà tra gli ingredienti principali il carciofo. La lasagna sarà preparata nella giornata inaugurale di sabato 21 aprile dagli chef Elga Liberto e Vito De Vita in collaborazione con gli studenti dell’istituto Alberghiero ‘Piranesi’ di Gromola. Ad organizzare la decima edizione della festa sarà l’associazione culturale “Il Tempio di Hera Argiva” presieduta da Pasquale Palladino, on il Consorzio di Tutela del Carciofo di Paestum Igo e la O.P. Terra Orti. La lasagna potrà essere degustata dai visitatori che visiteranno il borgo di Gromola nel quale saranno allestiti stand per la preparazione e vendita di tanti altri piatti a base di Carciofo di Paestum Igp.