Festa della Liberazione, Fico alla commemorazione a Napoli

46
In foto Roberto Fico

Cerimonie ufficiali e due manifestazioni a Napoli per le celebrazioni del 74° anniversario della Liberazione. Il presidente della Camera dei Deputati, Roberto Fico, sarà presente insieme alle massime cariche del territorio alle 10.15 al Mausoleo di Posillipo e, a seguire, in piazza Salvo d’Acquisto, per la deposizione delle corone di fiori in onore ai caduti. Particolarmente significativa la seconda tappa nella piazza dedicata a Salvo d’Acquisto, carabiniere napoletano fucilato dai tedeschi il 23 settembre 1943 a Torre di Polidoro. Proprio da piazza Salvo D’Acquisto, storicamente nota a Napoli come piazza Carità, partirà il corteo promosso dalla sezione provinciale napoletana dell’Anpi che ha lanciato “un appello alla sensibilità democratica dei cittadini napoletani che credono nei valori della Costituzione, dell’antifascismo, della democrazia e della solidarietà, per contrastare la violazione di principi fondamentali della nostra Carta Costituzionale”. Il corteo partirà al termine delle commemorazioni istituzionali per raggiungere la Sala dei Baroni al Maschio Angioino, dove si terrà una iniziativa pubblica. L’appello dell’Anpi è stato raccolto da Cgil, Cisl, Uil, Arci e Libera. Dal carattere marcatamente “antirazzista” è invece la manifestazione promossa dai movimenti che aderiscono all’Assemblea di Macerata.