Festa di S.Gennaro, a Napoli maratona per il Santo Patrono

125

“Napoli corre per San Gennaro” è il nome della maratona che, domenica 17 settembre, percorrerà le strade del Centro storico della città. Organizzata dalla Diocesi partenopea, insieme con il Comune di Napoli, la maratona prevede due modalità: competitiva (8 chilometri) e non competitiva (3 chilometri). La maratona è uno degli eventi per la festa di San Gennaro, patrono della città di Napoli, che sarà celebrata il 19 settembre nella Chiesa cattedrale. Per tutti l’appuntamento è al Duomo, da dove partiranno i maratoneti i quali percorreranno via Duomo, via Foria, Piazza Cavour, Via Pessina e Via Toledo, gireranno intorno al Municipio e, attraverso via Medina, il Corso Umberto, risaliranno verso il Duomo. Tre tedofori porteranno, invece, le “fiaccole della fede” che partiranno da tre diversi punti fino al Duomo: dalle Catacombe di San Gennaro, da San Gennaro ad Antignano e da San Gennaro alla Solfatara. “Il mio sogno – ha detto il cardinale crescendo Sepe, arcivescovo metropolita di Napoli – sarebbe quello di coinvolgere un po’ tutti nella corsa, soprattutto i giovani per esempio attraverso le scuole”. “La corsa come senso della vita – ha aggiunto – e se a questi ragazzi ne possiamo trasmettere anche questi valori diventa una bella festa di San Gennaro”. Al cardinale è stata regalata una maglietta per partecipare alla maratona. C’è tempo fino a domani, alle 14, per iscriversi alla maratona, collegandosi al sito www.conometrogara.it. Ma è possibile anche presentarsi direttamente domenica mattina, pagare la quota di iscrizione e partecipare.