Festival della Filosofia, a Ischia arriva Stefano Zecchi

34
in foto Stefano Zecchi (Imagoeconomica)

L’ottava edizione del Festival della Filosofia di Ischia arriva questo weekend alla sua fase clou con gli appuntamenti più importanti, quelli serali con gli ospiti più noti. Si comincia stasera con Benedetta Barzini, ex modella ed ora docente presso l’Università di Urbino che parlerà della bellezza come prodotto in vendita, mentre domani sera Stefano Zecchi, filosofo, scrittore e opinionista proverà a rispondere alla domanda “Il mondo salverà la bellezza?”, integrando ed allaragando gli ambiti del tema ispiratore di questa edizione del festival. Domenica sera la chiusura ufficiale della manifestazione sarà affidata a Milovan Ferronato, direttore e curatore del Fiorucci Art Trust. “Siamo orgogliosi di questa edizione” dice Raffaele Mirelli, organizzatore del Festival “soprattutto per la grande partecipazione dei giovani, oltre 1500 studenti che hanno dimostrato sensibilità e voglia di confrontarsi proprio sul tema di quest’anno; ritengo che proprio le isole siano punti di ripartenza dopo la pandemia e che dobbiamo riformulare il nostro stile di vita ripartendo dalla bellezza che pervade Ischia e Procida ad esempio, rispettandola ed difendendola. Il mondo è la nostra casa e rispettando la sua bellezza dobbiamo imparare a viverlo in una nuova dimensione.”