Fi, Amatruda: Formazione a Cava per superare la politica dei like

53
“Lunedì secondo appuntamento con la scuola di formazione politica ‘Domenico Gasparri, Costruire Libertà’, la testimonianza viva e diretta del fermento delle idee e della voglia di partecipazione”. Così Gaetano Amatruda, vice coordinatore provinciale di Forza Italia Salerno e fra gli animatori della iniziativa nella città metelliana, circa 200 gli iscritti. Lunedì 10 a Cava, alle 18 presso l’Holiday Inn, ci saranno Armando Cesaro, capogruppo regionale di Forza Italia ed Angelo Bruscino, presidente nazionale CONFAPI. I lavori saranno introdotti da Fortunato Palumbo, commissario di Cava, dal responsabile dei giovani di Cava, Giovanni Rotolo e dal commissario provinciale del Movimento giovanile Giuseppe Agovino. L’innovazione nella politica e nella impresa, sarà questo il filo conduttore della giornata.
Presenzierà il senatore Vincenzo Fasano, coordinatore provinciale di Salerno, che ha voluto ed incoraggiato l’iniziativa. Lui, con Mara Carfagna e Maurizio Gasparri, nel coordinamento politico della scuola. 
“Una esperienza innovativa, oltre i vecchi schemi. Nuova la formula – sottolinea Amatruda- con una contaminazione reale dell’associazionismo, del volontariato e del mondo delle imprese ed originale e concreta l’interazione fra i partecipanti ed i relatori. La scuola, che nasce a Cava ma che è riferimento per l’intero territorio provinciale, ha l’obiettivo di superare la politica dei blog e dei like ed è una finestra sulla società. Si individuano i problemi e costruiscono le soluzioni, in linea con le intuizioni del Presidente Silvio Berlusconi” conclude Amatruda.