Fiaso completa il rinnovo dei suoi organi di governo

25

ROMA (ITALPRESS) – FIASO completa il rinnovo dei suoi organi di governo. Con l’elezione degli otto vicepresidenti previsti dallo statuto, avvenuta nel corso dell’Assemblea dei soci, si completa la nuova squadra del Comitato di presidenza di FIASO, la Federazione delle Aziende Sanitarie ed Ospedaliere, dopo l’elezione di Giovanni Migliore alla presidenza. I nuovi componenti del Comitato di Presidenza sono: Alessandro Caltagirone, direttore generale della Asp di Caltanissetta; Pasquale Chiarelli, direttore generale della Azienda Ospedaliera Santa Maria di Terni; Eva Colombo, direttore generale della Asl di Vercelli; Antonio D’Amore, direttore generale della Asl Napoli 2 Nord; Antonio D’Urso, direttore generale della Azienda Usl Toscana Sud Est; Carlo Nicora, direttore generale della Fondazione Irccs Policlinico San Matteo; Paolo Petralia, direttore generale Asl 4 Liguria; Angelo Tanese, direttore generale della Asl Roma 1.
“Gli organi della FIASO sono ora tutti pienamente operativi e in grado di concorrere, ciascuno per le funzioni e le responsabilità che gli competono, alla vita della Federazione – così Giovanni Migliore, presidente di FIASO, ha commentato l’elezione dei nuovi organi statutari -. La stagione attuale richiederà a tutti noi una attenzione particolare per le Aziende sui territori, la promozione di una sempre maggiore collegialità, l’integrazione e la circolazione delle tante competenze che sono una risorsa del SSN e del Paese”.
L’Assemblea ha proceduto anche al rinnovo del Collegio sindacale e del Collegio dei Probiviri. Il nuovo Collegio sindacale è composto da Nicolò Pestelli, che lo presiede, Giancarlo Sassoli e Fabrizio Visconti. Il nuovo Collegio dei Probiviri è composto da Valerio Fabio Alberti, che lo presiede, Walter G. Locatelli e Anna Maria Minicucci.
(ITALPRESS).