Fiat Chrysler, all’ad Marchionne un compenso vicino ai 10 milioni di euro

95
In foto Sergio Marchionne

Sergio Marchionne ha incassato quasi 10 milioni di euro nel 2017 come amministratore delegato di Fiat Chrysler Automobiles. E’ quanto si legge nell’Annual Report del gruppo relativo all’esercizio 2017. La remunerazione complessiva del manager ammonta a 9,66 milioni di euro (9,9 milioni l’anno precedente) e si compone di un compenso base di 3,5 milioni di euro e di un bonus annuale di 6,135 milioni di euro. Al 31 dicembre 2017 risultano come spettanti all’amministratore delegato 4,47 milioni di azioni Fca legate al piano di incentivo a lungo termine. Al presidente John Elkann vanno invece 1,77 milioni di euro.