Fiere: al via a Rimini Ttg travel experience con ministro Centinaio

10

Rimini, 10 ott. (Labitalia) – Si è aperta questa mattina alla Fiera di Rimini, alla presenza del ministro del Turismo, Gian Marco Centinaio, la grande kermesse organizzata da Italian Exhibition Group dedicata alla filiera turistica con in contemporanea TTG Travel Experience, SIA Hospitaliy Design e SUN Beach & Outdoor Style. Il ministro, accolto da una grande folla di operatori, è arrivato in Fiera già in mattinata, ancor prima dunque dell’inaugurazione ufficiale prevista per le 14,30, e si è detto “emozionato di trovarmi qui, dove sono sempre venuto in veste di operatore, mentre ora lo sono come ministro per la prima volta a parlare con i colleghi, a parlare del nostro settore, del turismo”.

“TTG è la Fiera del turismo”, ha sottolineato ancora Centinaio, che si fermerà a TTG, SIA e SUN anche domani. Il ministro ha voluto “ringraziare tutti coloro che hanno lavorato per creare questo evento, sempre più scelto dagli operatori come appuntamento di riferimento nel nostro settore, anche a livello internazionale; la disponibilità da parte del sottoscritto e del mio ministero nei confronti del TTG è massima”.

Nel pomeriggio, il talk show d’apertura con il ministro Gian Marco Centinaio, insieme al presidente della Regione Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini, al sindaco di Rimini e presidente di Destinazione Romagna, Andrea Gnassi, e al presidente di Italian Exhibition Group, Lorenzo Cagnoni. I tre Saloni occupano interamente il quartiere fieristico, ospitando le proposte di 2.550 imprese; 150 le destinazioni rappresentate. Attesi 1.500 buyers da 90 Paesi. Il Messico è Country Partner 2018.

Numerosi gli eventi del vasto programma Think Future (oltre 200 appuntamenti e 300 relatori in otto arene posizionate all’interno dei padiglioni) che hanno preso il via questa mattina. Fitto anche il calendario della seconda giornata, domani, giovedì 11 ottobre. Fra gli appuntamenti da non perdere, ‘Distribuzione turistica: l’innovazione decolla’ è il titolo dell’incontro di domani (ore 10 all’Industry Vision Arena) in cui l’Osservatorio Innovazione Digitale nel Turismo del Politecnico di Milano presenterà in anteprima i risultati della ricerca di settore. I dati lasciano trasparire come la componente digitale del mercato cresca anche grazie agli attori ‘tradizionali’ della filiera: +13% per le prenotazioni dirette agli hotel tramite canali digitali (sito, app, ecc) delle stesse strutture ricettive e sono l’11% del totale delle prenotazioni ricevute.

Ma quali saranno le nuove strategie digital che guideranno il futuro del mondo Travel? Domani, alle 10,30, alla Innovation Arena (Hall Sud), l’incontro sulle nuove strategie dei digital leaders, con l’intervento di Google Italia che aiuterà a capire le innovazioni in arrivo. Con Booking.com e Expedia focus su come approfondire il rapporto tra ricerca e conversione e come evolvono le tendenze.

Il turismo in declinazione green sarà al centro dell’iniziativa in programma alle 12, in Sala Noce (Pad. A6), a cura di Confturismo-Confcommercio per presentare il progetto ‘Sentinelle del mare’, in collaborazione con il Dipartimento di scienze biologiche, geologiche e ambientali (BiGeA) dell’Università di Bologna. Saranno consegnati i premi ‘Sentinelle dal mare Awards’ alle realtà che si sono maggiormente distinte nell’attività del progetto nel corso dell’estate 2018.

La psicologia del turismo si è da poco arricchita di un test che permette al turista di sapere in anticipo se la sua futura vacanza, quella che sta per scegliere, sarà davvero la ‘Sua vacanza perfetta’. Durante l’incontro ‘Psicologia del ben-essere. Tigre, farfalla o squalo? Come riconoscere il cliente e offrirgli la vacanza che può renderlo davvero felice’ (ore 15, Management & Wellness Arena), saranno illustrate le novità dell’associazione DiBeneinMeglio che ha annunciato l’apertura del sito VacanzaFelice.it. Registrandosi, il cliente può effettuare un test che identifica il proprio tipo di personalità tra 243 tipi. Ciascuna tipologia è abbinata a una diversa specie animale. Insomma: “Quale animale turistico sei nella giungla delle vacanze?”.

Alla Talent Arena (Pad. A2) approda BeTheNext: domani, dalle ore 16,30, focus sull’universo startup e le potenzialità di trovare tra tutte le nuove idee di impresa quella che potrà innovare fortemente il comparto turistico. Interverranno Manageritalia, il Politecnico di Milano e l’Associazione Startup Turismo. Profilo internazionale per la tavola rotonda, alle 12, su ‘Lavorare nel turismo domani. I requisiti individuati dalla Commissione europea e le proposte per la specializzazione dei nuovi professionisti’.

Debutterà domani a SIA Hospitality Design (ore 12, Rooms Arena, Pad. D3) uno dei nomi più influenti dell’hôtellerie mondiale: Serge Triganò, membro della dinastia di albergatori per molti anni alla testa del Club Méditerranée, presenterà la strategia pop alla base del brand MamaShelter, pensata in tandem con l’archistar francese Philippe Starck. Domani in programma il convegno Sib/Fiba/Oasi dal titolo ‘Salvaguardia delle imprese balneari – dalle parole a fatti!’ (ore 10,30, Sala Sisto Neri – Hall Sud). Alle 15,30 in Sala Sisto Neri l’assemblea nazionale Cna Balneatori sul tema ‘Questione balneare italiana: necessaria una rapida soluzione’. Alle 16,30 alla Beach&Camping Arena, si svolgerà la premiazione del concorso Best Beach, l’’Oscar’ dei migliori stabilimenti balneari italiani, con 7.800 stabilimenti candidati, oltre 100mila voti pervenuti e tre categorie di gara: Best Beach Bar, Best Beach Design e Best Italian Beach.