Fiere: Casaidea, novità design ‘incassano’ oltre 85mila visitatori

32

Roma, 26 mar. (Labitalia) – Si conclude Casaidea 2018, la mostra di arredo e design organizzata da Moa Società Cooperativa, giunta quest’anno alla sua 44ma edizione. Tante le novità viste in mostra, proposte dai più di 250 espositori nei 3 padiglioni della Fiera di Roma: con una crescita degli ingressi del fine settimana, oltre 85mila sono stati i visitatori che hanno scelto Casaidea per scoprire le novità del design e non solo.

Particolarmente apprezzate sono state infatti le iniziative in fiera, con appuntamenti di approfondimento e workshop sul tema dell’abitare che hanno suscitato un grande interesse. Al padiglione 1 ha catturato l’attenzione la mostra ‘Materia diversa’, con l’esposizione non solo di materiali innovativi o necessariamente frutto delle attuali tecnologie, ma anche reinterpretazione di tecniche del passato, semplice riscoperta di capolavori del design o di accessori comunque utili nella definizione di progetto dell’architettura.

Servizio utile al cittadino è stata la presenza dell’Agenzia delle Entrate, al cui stand è stato possibile ricevere informazioni e assistenza sulle detrazioni fiscali legate agli interventi di ristrutturazione edilizia e bonus mobili, risparmio energetico e bonus per le aree verdi. Inoltre, i visitatori hanno potuto chiedere il codice pin per accedere ai servizi telematici dell’Agenzia, indispensabile per inviare autonomamente da casa la propria dichiarazione precompilata, 730 o Modello redditi.

Novità di Casaidea 2018 è stato, al padiglione 3, il salone dell’Outdoor Furniture, con le soluzioni più moderne e innovative. Tra le novità, l’ambiente raccolto del salotto di casa viene trasportato all’esterno, creando delle vere e proprie oasi di pace e di relax, un ambiente caldo e confortevole, soprattutto privo di formalismi. Il design dei mobili è accattivante e con un pizzico di high-tech, una serie di soluzioni che permettono di prolungare l’utilizzo del ‘salotto outdoor’ anche dopo l’estate. I materiali sono presi in prestito dal settore nautico e aerospaziale, con rivestimenti resistenti e leggeri in grado di sopportare qualunque tipo di intemperia.

“Una mostra di rilevanza nazionale -sottolinea Massimo Prete, presidente di Casaidea- che accoglie espositori e mobilieri delle diverse regioni d’Italia. Tutte le aziende, altamente qualificate e specializzate, offrono una serie di servizi a valore aggiunto che vanno dalla progettazione all’assistenza tecnica, dal montaggio alla garanzia. Servizi sempre più richiesti e apprezzati dall’utente finale. Casaidea è una manifestazione che propone diverse soluzioni d’arredo, ma sempre all’insegna di alta qualità”.